F1, Mercedes, Toto Wolff: “Abbiamo forse due dei tre migliori piloti”