Formula 1, si pensa ad un tetto massimo per gli ingaggi